IT - EN
Partnering

PartneringLe nostre capacità

Recordati è stata fondata nel 1926 in Italia ed è oggi un riconosciuto gruppo farmaceutico internazionale. Grazie alle proprie attività di ricerca e sviluppo, alleanze e acquisizioni, è diventata un’importante realtà tra i gruppi internazionali di medie dimensioni, nelle malattie rare, medicina generale e specialistica. 

Abbiamo:
  • Attività commerciali nell’Europa occidentale, del nord, del sud e orientale:
  1. filiali nell’Europa del nord (paesi nordici), occidentale (Italia, Francia, Germania, Benelux, Grecia, Portogallo, Spagna, Regno Unito e Irlanda), e nell’Europa centro orientale (Polonia, Rep. Ceca, Rep. Slovacca, Romania) come altresì in Russia e negli altri paesi della C.S.I. oltre a Turchia e Tunisia, coprendo quindi ca. l’80% del mercato farmaceutico Europeo;
  2. una forte organizzazione di vendita di professionisti esperti.
  • Recordati Rare Diseases è la filiale del gruppo dedicata esclusivamente allo sviluppo e alla commercializzazione di farmaci per il trattamento di malattie rare. Comprendono una organizzazione pan-Europea, attività commerciali nel Medio Oriente, in Giappone, una organizzazione negli USA, Canada oltre ad attività commerciali in vari altri paesi (Australia, Messico, Brasile, Colombia).  L'attività delle malattie rare di Recordati è oggi veramente globale.
  • Provata esperienza nello sviluppo di farmaci per il trattamento di patologie cardiovascolari, urologiche e metaboliche. Ciò include sia prodotti originali (lercanidipina, fenticonazolo, flavossato) sia sviluppo commerciale di prodotti in licenza (cariprazina, silodosina, pitavastatina, vitaros, fortacin e juxtapid). 
  • Dimostrata capacità nella gestione di processi regolatori e studi clinici nella UE, MENA (Middle East and North Africa) e negli USA.  
  • Ampio know-how e risorse industriali per la gestione completa della catena produttiva, dal principio attivo fino al prodotto finito (stabilimenti in Italia, Francia, Irlanda, Rep. Ceca, Turchia, Spagna e Tunisia).
  • Solidità finanziaria per il sostegno di investimenti in ricerca e sviluppo.
  • Lunga storia e impegno nella gestione di collaborazioni e alleanze.